CARATTERISTICHE TECNICHE

PRECAUZIONI SULLA PULIZIA E MANUTENZIONE

Le operazioni di pulizia e manutenzione possono essere eseguite con un normale detergente neutro e un getto diretto di acqua: le capacità drenanti delle superfici in pendenza e la presenza di fughe aperte tra le lastre consentono infatti di convogliare lo sporco verso i punti di scarico.

Per grandi superfici è consigliabile l’utilizzo di macchine lavasciuga e monospazzole con setole in nylon morbide.

Si tenga inoltre presente che su qualunque superficie per esterni, seppur posata in opportuna pendenza, tende a formarsi sul bordo della superficie una leggera patina di acqua per via dell’effetto di tensione superficiale dei liquidi. Per eliminare questa patina e ottenere l’asciugatura completa e corretta del pavimento, si consiglia di spingere l’acqua con uno spazzolone verso la direzione delle fughe o di utilizzare un aspiraliquidi.