La possibilità di migliorare la progettazione degli spazi, l’accessibilità agli impianti e la valorizzazione estetica degli ambienti sono solo una parte dei vantaggi che il pavimento sopraelevato garantisce. Rispetto a quelli tradizionali, i pavimenti sopraelevati in gres porcellanato Atlas Concorde sono più:

FUNZIONALI

  • L’intercapedine che si viene a formare può essere utilizzata come vano tecnico per impianti termici, idraulici, elettrici, per reti informatiche e di servizio, ecc. ottimizzando la progettazione degli edifici e il comfort abitativo.
  • Permettono la libertà di trasformare nel tempo gli ambienti in funzione di nuove esigenze o nuovi gusti, aumentando la capacità di personalizzare gli spazi.
  • Consentono interventi di restyling estetico e funzionale nella più completa flessibilità, permettendo il montaggio e rimontaggio delle strutture senza incidere sull’edificio.
  • Eliminano qualsiasi problema derivante dalla posa diretta su massetto.
  • Se vi è spazio sufficiente tra il sottofondo e la soglia di ingresso, i pavimenti sopraelevati Atlas Concorde possono essere utilizzati in ogni ambiente.
  • Consentono di allestire degli spazi in modo capillare e più efficace con una logica “step by step”, cioè frazionando gli interventi in funzione delle reali esigenze ed urgenze.
  • In caso di manutenzione del pavimento o dell’intercapedine, si potrà intervenire su un singolo elemento senza interferire su quelli circostanti, sollevando semplicemente il pannello.
  • Negli ambienti esterni, l’intercapedine risolve i problemi che affliggono i pavimenti tradizionali in situazioni di condizioni climatiche avverse come: risalite di umidità, gelate improvvise e sbalzi termici.

Share