01 Destinazione d'uso

  1. Su quali superfici è possibile posare i prodotti in gres porcellanato LEVIGATO e LAPPATO?

    I prodotti in gres porcellanato levigato e lappato possono esser posati in ambienti interni.  

  2. È possibile posare i prodotti in gres porcellanato LEVIGATO o LAPPATO negli SPAZI COMMERCIALI?

    I prodotti in gres porcellanato nelle finiture levigate o lappate possono essere posati negli spazi commerciali, salvo particolari requisiti antiscivolo richieste dalle normative locali. 

  3. Su quali superfici si possono posare i prodotti in gres porcellanato COLORATO IN MASSA?

    I prodotti in gres porcellanato colorato in massa possono essere posati negli ambienti residenziali e negli ambienti  commerciali leggeri. Esempi di commerciali leggeri sono ristoranti, bar, showroom, boutique ecc.

  4. Su quali superfici si possono posare i prodotti in MONOPOROSA pasta bianca?

    Le ceramiche in monoporosa pasta bianca possono essere utilizzate a rivestimento in ambienti interni.

  5. È possibile posare i mosaici in monoporosa in PISCINE e PIATTI DOCCIA?

    I mosaici in monoporosa possono essere posati come piatto doccia purché vengano realizzate le giuste pendenze ed il materiale ceramico non venga mai completamente sommerso dall’acqua.

    Atlas Concorde sconsiglia l’uso dei mosaici in monoporosa all’interno delle piscine. Per questo tipo di applicazione sono disponibili tutti gli articoli in gres porcellanato della gamma Atlas Concorde. 

  6. È possibile posare i prodotti in gres porcellanato SMALTATO come pavimentazioni ESTERNE?

    Atlas Concorde offre un’ampia gamma di finiture da esterno in grado di coniugare esigenze estetiche e tecniche per questo tipo di applicazione.

    Per le pavimentazioni esterne è comunemente sconsigliato l’utilizzo di gres porcellanato smaltato, in quanto questo tipo di prodotto non esprime (ad eccezione delle finiture GRIP) prestazioni antiscivolo tali da garantire la sicurezza della deambulazione.

  7. È possibile posare i prodotti in gres porcellanato COLORATO IN MASSA o TECNICO nelle pavimentazioni ESTERNE?

    Per l’applicazione a pavimento esterno, Atlas Concorde suggerisce prodotti in gres porcellanato tecnico oppure in gres porcellanato colorato in massa con finitura strutturata o GRIP, che soddisfino (salvo particolari prescrizioni a livello legislativo) almeno il coefficiente R10 secondo la normativa DIN 51130 (per ambienti esterni coperti) e R11 secondo la stessa normativa (per ambienti esterni scoperti).

  8. Quale tipologia di gres porcellanato è consigliabile usare nelle grandi architetture?

    Nei grandi progetti architettonici ad alto traffico, Atlas Concorde consiglia le collezioni in gres porcellanato tecnico oppure in gres porcellanato colorato in massa.

  9. È possibile utilizzare i prodotti in gres porcellanato COLORATO IN MASSA o TECNICO su superfici CARRABILI?

    Qualunque tipo di gres porcellanato può essere idoneo alla carrabilità purché venga posato, su un sottofondo correttamente progettato, con la tecnica della “doppia spalmatura”, ovvero stendendo l’adesivo sia sul sottofondo che sul retro della piastrella.
    Questo assicura una bagnatura completa del retro della piastrella e garantisce l’assenza di vuoti nell’interfaccia materiale ceramico – sottofondo, che possono essere causa di rottura nel caso di urti e/o carichi concentrati.