R

  1. RESISTENZA AGLI SBALZI TERMICI (ISO 10545-9)

    Vedi Caratteristiche termo-igrometriche >>

  2. RESISTENZA AL CAVILLO (ISO 10545-11)

    Vedi Caratteristiche termo-igrometriche >>

  3. RESISTENZA AL GELO (ISO 10545-12)

    Vedi Caratteristiche termo-igrometriche >>

  4. RESISTENZA ALL’ABRASIONE PROFONDA (ISO 10545-6)

    Vedi Caratteristiche meccaniche superficiali >>

  5. RESISTENZA ALL’ABRASIONE SUPERFICIALE, PEI (ISO 10545-7)

    Vedi Caratteristiche meccaniche superficiali >>

  6. RESISTENZA ALL’ATTACCO CHIMICO

    Vedi Caratteristiche chimiche >>

  7. RESISTENZA ALLA FLESSIONE R (MODULO DI ROTTURA A FLESSIONE)

    Vedi Caratteristiche meccaniche massive >>

  8. RESISTENZA ALLE MACCHIE

    Vedi Caratteristiche chimiche >>

  9. RETTIFICATO MONOCALIBRO

    La rettifica è un procedimento mediante il quale i bordi delle piastrelle vengono perfettamente squadrati.

    In questo modo è possibile accostare le piastrelle bordo contro bordo o comunque con giunti di fuga appena percepibili. 

    Con rettificato monocalibro si intende una tipologia di bordo perfettamente rettilineo derivante da lavorazioni di squadratura, che riporta i pezzi ad un’unica dimensione dei lati, indipendentemente dai lotti produttivi di base che, alle analisi eseguite secondo le norme EN (ISO), danno risultati costanti.  

  10. RIVESTIMENTI

    I rivestimenti sono gli strati più esterni che vengono applicati alle pareti di un edificio. Un rivestimento risponde a esigenze estetiche ma ha anche funzioni tecniche, in quanto conferisce alla parete resistenza alle sollecitazioni e agli agenti chimici. I rivestimenti possono essere interni  o esterni alla struttura.

    In quest’ultimo caso devono essere particolarmente resistenti rispetto agli agenti atmosferici per evitare il deterioramento della superficie nel corso del tempo.

    Vai alla pagina tutte le collezioni Atlas Concorde >> 

  11. RIVESTIMENTI IN PASTA BIANCA

    Tecnologia produttiva con la quale Atlas Concorde realizza piastrelle ceramiche da rivestimento in vario formato.

     La qualità elevata delle materie prime con cui è realizzato il supporto bianco permette la riproduzione di effetti cromatici e grafici di alto livello, esaltando la brillantezza e la trasparenza dei colori e delle serigrafie. 

    I prodotti appartengono al Gruppo BIII secondo la normativa EN 14411 (ISO 13006) e la destinazione d’uso è per locali interni. Le caratteristiche tecniche sono garantite conformi a quanto richiesto dalla norma di riferimento EN 14411 (ISO 13006) appendice L.

     

    All Atlas Concorde’s collections >>

  12. RIVESTIMENTI TRADIZIONALI

    Sono ottenuti con forni nei quali la cottura avviene in cicli di 35-40 minuti alla temperatura di 1040°C.

    I prodotti così realizzati appartengono al Gruppo BIII EN 14411 (ISO 13006 appendice L) ed hanno caratteristiche di base che, alle analisi eseguite secondo le norme EN (ISO), danno risultati costanti.