S

  1. SABBIE QUARZIFERE

    Materie prime ampiamente utilizzate nell’industria ceramica, assolvono alla funzione strutturale, limitando le variazioni dimensionali in cottura dovute al contenuto in argilla dell’impasto.

    Queste sabbie, il cui valore è determinato dal loro grado di purezza e di finezza, sono diffuse nei cinque continenti e sono presenti in tutti i paesi europei.

  2. SATINATA

    Con il termine Satinata si intende un tipo di finitura dei rivestimenti Atlas Concorde caratterizzata da mano morbida, estetica opaca e talvolta leggermente iridescente.

    Si differenzia dalla superficie Lucida che presenta invece un aspetto particolarmente luminoso e riflettente.

  3. SCALINO

    pezzo speciale da pavimento in gres porcellanato, utilizzato nella pavimentazione delle scalinate interne. Per favorire la continuità superficiale, si distingue dal gradino perché non è dotato di fresature antiscivolo. In prossimità del lato esterno, è dotato di una sagomatura che aumenta le caratteristiche tecniche di sicurezza rendendo più stabile e agevole il passaggio delle persone. La sagomatura è ottenuta dalla fusione di più elementi ceramici oppure creando un monoblocco durante il processo produttivo.

    Lo scalino ANGOLARE, rifinito su due lati contigui, è utilizzato agli estremi della scala che non terminano a contatto con la parete.

  4. SCARTI CRUDI

    Durante la produzione delle piastrelle ceramiche possono verificarsi scarti di materiale non ancora cotto.

    Tali scarti possono essere reimmessi nel ciclo produttivo nella fase di preparazione dell’impasto per una maggiore salvaguardia dell’ambiente, senza compromettere la qualità del prodotto finito.

  5. SFORZO DI ROTTURA S

    Vedi Caratteristiche meccaniche massive >>

  6. SILICATI DI ZIRCONIO

    Derivati da sabbie zirconifere, vengono utilizzati dall’industria ceramica per dare opacità e bianchezza agli smalti, per dare bianchezza al gres porcellanato o nelle masse ceramiche.

  7. SILICE

    Componente dell’argilla che determina la resistenza e la durezza del corpo argilloso.

  8. SMALTATA

    E’ la piastrella con superficie coperta da uno strato di vetro colorato, che le conferisce colore, lucentezza, durezza e impermeabilità.

  9. SPAZZOLATO

    Con il termine Spazzolato si indica una finitura presente in alcuni prodotti Atlas Concorde ottenuta utilizzando spazzole a rotazione sulla superficie ceramica, per ottenere un effetto di particolare morbidezza e compattezza al tatto.

  10. SPIGOLO o ANGOLARE

    Pezzo speciale da rivestimento, elemento di raccordo a sezione quadrata, viene utilizzato per rivestire lo spigolo esterno formato da due superfici disposte a 90° una rispetto all’altra.

  11. STRUTTURATO

    Con il termine Strutturato si intende un tipo di finitura del gres porcellanato Atlas Concorde, caratterizzata da rugosità superficiali più o meno evidenti.

    Queste rugosità rendono il materiale resistente allo scivolamento, per questo la finitura strutturata è particolarmente consigliata in ambienti esterni.

    Applicata in interno a pavimento e rivestimento conferisce sensazioni di naturalezza e forza materica.