Grandi formati, una scelta estetica e funzionale

Le grandi lastre gres porcellanato, percorse da grafiche di forte impatto visivo, sono le favorite nei progetti di interior design per disegnare spazi scenografici per la propria casa, ambienti commerciali e retail.
Grandi formati, una scelta estetica e funzionale
Superfici ceramiche di grande formato? E’ la nuova tendenza che ormai si è affermata non solo per ambienti bagno o cucina, ma le grandi lastre sono protagoniste di progetti d’arredo in cui oltre a rispondere meglio all’estetica essenziale dei linguaggi del design contemporaneo, offrono una maggiore omogeneità visiva e grande praticità di manutenzione. L’estetica è molto curata e restituisce una percezione di autenticità, grazie soprattutto ai progressi tecnologici della stampa digitale che ha dato un’anima al gres porcellanato, considerato in passato prevalentemente per il solo aspetto tecnico e per le performance. Così, in virtù degli attuali stili di vita e delle dimensioni degli spazi abitativi, le superfici ceramiche in grande formato, forti anche delle numerose ispirazioni a materiali naturali, eterno nei nostri spazi dedicati allo shopping, all’ospitalità e al residenziale. Vediamo da vicino alcuni dei vantaggi che rendono il gres porcellanato una scelta vincente: estetica, funzionalità e applicazione.
Grandi formati, una scelta estetica e funzionale
Grandi formati, una scelta estetica e funzionale
Grandi formati, una scelta estetica e funzionale
Grandi formati, una scelta estetica e funzionale
Grandi formati, una scelta estetica e funzionale
Grandi formati, una scelta estetica e funzionale
Grandi formati, una scelta estetica e funzionale
Grandi formati, una scelta estetica e funzionale
Grandi formati, una scelta estetica e funzionale
Grandi formati, una scelta estetica e funzionale
Grandi formati, una scelta estetica e funzionale

Estetica

L'estetica è uno dei valori di massimo appeal del grande formato, capace di restituire una resa omogenea del disegno e della texture, assicurando una percezione di continuità della superficie. Ideali per il rivestimento indoor, le grandi lastre rivestono le pareti senza fughe orizzontali e grazie a collezioni outdoor dal look coordinato, agevolano una proiezione all’esterno della casa.

In aggiunta alla continuità visiva, le superfici ceramiche offrono al progettista un articolato range di finiture, materiche, raffinate, contemporanee o dal sapore tradizionale che unite al loro ridotto spessore possono rivestire elementi di arredo della nostra casa sia classici, che moderni, creando un armonioso codice stilistico di tutto l’ambiente.

AtlasConcorde BoostPro 008 00 Clay
AtlasConcorde Lims 006 00 Beige

Funzionalità

Se l’estetica è il potenziale espressivo di maggior evidenza del grande formato, sono le caratteristiche tecniche a renderlo una scelta di valore nei progetti di interni. La salubrità è certamente uno dei più apprezzati vantaggi della ceramica: tra i materiali per l’architettura è uno tra i più igienici perché ipoallergenico e privo di sostanze tossiche di natura organica. La sua superficie, compatta e priva di porosità, è una barriera contro acari, batteri, funghi, muffe. Inoltre, grazie al processo produttivo con cui viene realizzata, la superfice ceramica risulta impermeabile ai liquidi (olio, vino, caffè...) e con il minimo impegno mantiene intatto il fascino della sua estetica.

Applicazione

La proposta di spessori ridotti permette di avere superfici in gres porcellanato leggere, versatili, semplici da posare e pratiche da gestire.

Leggerezza e continuità estetica, dunque, per vestire la casa e gli elementi di arredo con look e finiture capaci di rispondere anche alle esigenze di personalizzazione non solo come rivestimento per pareti o superfici a pavimento, ma anche come soluzioni decorative e d’arredo con cui dar vita ad ambienti stile total look, in un perfetto coordinamento tra architettura e interior design. Lo spessore da 6 mm apre nuovi scenari soprattutto per gli interventi di ristrutturazione: una soluzione meno invasiva e più veloce la cui messa in opera avviene direttamente sui rivestimenti preesistenti, con modalità di applicazione semplici e veloci.

 

 “Le grandi lastre sono protagoniste di un progetto di rivestimento wallpaper di Atlas Concorde – racconta Fabrizio Storchi, Direttore Marketing dell’Azienda -. Gradient, Brush, Grove, Paint e Leaves sono scenografie che interpretano differenti tecniche pittoriche, grafite, spatola e acquerello creando un effetto evocativo, ceramica da parati”.

Il decoro Gradient riproduce l’effetto delle lavorazioni a pennello asciutto, arricchite dalla trama tipica della tela.
AtlasConcorde Prism 003 08 GradientDecor
Le pennellate in gradiente cromatico del decoro Brush creano un effetto tridimensionale che evoca uno skyline metropolitano.
AtlasConcorde Prism 005 07 BrushDecor
Come nel celebre dipinto di Klimt, una foresta di faggi è il soggetto per questo decoro che ricrea uno scenario naturale: fusti di faggio diversi l’uno dall’altro danno vita a una grafica ricca di dettagli, riducendo così l’effetto di ripetizione del disegno.
AtlasConcorde BoostPro 005 13 Grove
AtlasConcorde BoostPro 007 07 Paint
E’ un decoro sulle nuance calde del Clay, con le tipiche sfumature sabbiose dell'argilla. La ricerca stilistica di Paint ha portato a una grafica molto decorativa e materica capace di caratterizzare gli ambienti con un'eleganza sofisticata in stile delabré
Atmosfere tropicali vengono evocate da Leaves, reinterpretate in una composizione contemporanea e un'accurata elaborazione del disegno. Le cromie, vivace e brillanti, aggiungono un tocco di luce a tutta la superficie
AtlasConcorde BoostPro 007 13 Leaves

Lasciati ispirare

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info