AtlasConcorde Adi Design Index 2022 (48)
Eventi

3D Wall Carve selezionata da ADI Design Index 2022

Un progetto creativo e innovativo di rivestimento tridimensionale, declinato in 5 pattern che verranno pubblicati sull’ADI Design Index 2022, in vista della XXVIII edizione del Premio Compasso d’Oro.

L'Osservatorio permanente del Design ADI ha selezionato i rivestimenti tridimensionali di 3D Wall Carve per la pubblicazione sulla rivista ADI Design Index 2022, nella categoria Design dei materiali e dei sistemi tecnologici. Ogni anno l’Associazione per il Design Industriale (ADI) raccoglie le migliori espressioni del design italiano messe in produzione per realizzare un percorso di comunicazione che si articola in un annuario, un sito dedicato e una mostra itinerante: vengono selezionati i prodotti che si distinguono per originalità e innovazione funzionale e tipologica, per i processi di produzione adottati, per i materiali impiegati e per la sintesi formale raggiunta. Questo traguardo rappresenta la sola via d’accesso per concorrere alla XXVIII edizione del Compasso d’Oro: essere pubblicati sull’ADI Design Index significa infatti partecipare alla preselezione per uno dei più antichi e prestigiosi premi di design industriale al mondo. Il grande pubblico e i professionisti della progettazione internazionale potranno ammirare 3D Wall Carve e tutti i prodotti scelti dall’Osservatorio ADI a Brera, all’ADI Design Museum dal 14 al 27 novembre e presso l’Istituto Treccani di Roma dal 12 al 18 dicembre.

3D Wall Carve è la gamma di rivestimenti ceramici ispirata alla naturalezza della pietra incisa a mano, già vincitrice del premio Red Dot Award 2022. Le sue superfici reinterpretano i segni delle lavorazioni artigianali con micro-texture minimali dai toni sobri che creano innovativi giochi di luce a parete. L’innovazione tecnologica della collezione è stata resa possibile dai laboratori di Ricerca e Sviluppo Atlas Concorde: per ottenere un effetto visivo e tattile estremamente realistico, è stato formulato uno smalto speciale arricchito di materie prime ad alto indice di fusibilità, in grado di valorizzare ogni dettaglio.

La collezione si compone di cinque diversi pattern tridimensionali. Chisel, Leaf e Whittle, progettati direttamente dal centro ricerca e stile di Atlas Concorde, e 3D Sign e 3D Squares, che compongono la capsule collection disegnata appositamente da Piero Lissoni. L’architetto e designer italiano ha rielaborato le trame di stoffe e mosaici preziosi, per consegnare alla progettazione contemporanea le suggestioni della tradizione artistico-artigianale. 

Lasciati ispirare