1
Eventi

Milano: progetti e ricerca, i motori del cambiamento

La sicurezza negli spazi pubblici. Questo il tema affrontato in occasione del terzo appuntamento del ciclo di incontro promosso da Atlas Concorde in collaborazione con Interni.

Il terzo appuntamento, svolto presso Atlas Concorde Studio Milano, è stata l'occasione per confrontarsi con un panel selezionato di studi di architettura milanesi, sul tema della sicurezza in ambito architettonico.

Nei progetti di spazi caratterizzati da condivisione e affluenza (attività sportive, Spa, hotel, scuole, ospedali, musei, biblioteche, cinema, teatri...) è fondamentale considerare la sicurezza come valore strategico di cui tenere conto al pari del focus estetico del progetto di interior.Trovare la sintesi tra sicurezza e design, inteso come espressione di forme e bellezza, vuol dire raggiungere l’equilibrio perfetto da cui nascono progetti altamente performativi.
L'Architetto Silvia Prandelli, responsabile per l’Italia di Populous, studio di architettura internazionale per lo sport e l’intrattenimento, ha presentato un progetto iconico, come il nuovo stadio di Milano, per supportare il tema della sicurezza. “La Cattedrale – ha raccontato l’architetto Prandelli - sarà un’architettura pensata non solo per le tifoserie, ma si configurerà come uno spazio per il quartiere, con un’offerta di servizi utili alla comunità”.

A seguire l'Arch. Ingrid Paoletti, Professore Associato di Tecnologia dell’Architettura presso il Dipartimento di Architettura, Ingegneria delle Costruzioni e Ambiente Costruito del Politecnico di Milano, e Direttore Scientifico del Gruppo Ricerca Material Balance, ha raccontato della sua attività di ricerca, mappando quali sono i motori del cambiamento che innescano i processi di innovazione: il mercato, i progettisti, le normative…sottolineando quali sono i criteri che definiscono i diversi gradi di innovazione dei materiali. Ed è proprio l'innovazione sui materiali l'argomento con cui si è concluso il talk. Giulia Loschi, Head of Product Management di Atlas Concorde ha presentato Sensitech, una superficie antiscivolo, morbida, gradevole al tatto e facilmente pulibile ideata grazie a una tecnologia brevettata in Italia da Atlas Concorde.

L'apertura dei lavori è stata curata dal Direttore di Interni, Gilda Bojardi e la moderazione alla giornalista Patrizia Catalano.

Lasciati ispirare